19/12/21

FORTY PERCENT AGAINST RIGHTS x Nike SB Blazer Low

Tetsu Nishiyama ha deciso di chiudere l’anno in bellezza il 2021 e deliziarci con una nuova collaborazione tra NikeSB ed il suo Brand FORTY PERCENT AGAINST RIGHTS (FPAR).

Per FPAR, una volta che un’opera, un design o una silhouette subisce modifiche superiori al 40%, diventa qualcosa di nuovo. Questo è il significato alla base di “Forty Percent Against Rights”, le parole dietro l’acronimo.

Questo atteggiamento ribelle, tipico di chi vorrebbe cambiare il mondo, misto alla passione per lo skateboarding, ha fatto nascere questa Blazer Low in due varianti colore. Suede in tinte all-over per la tomaia, Swoosh in pelle martellata e sul tallone il logo FPAR, oltre al “motivo esotico” serpentato dell’ollie pad.

Per chi non fosse sul pezzo, Tetsu Nishiyama è un designer giapponese noto soprattutto per il suo lavoro con WTAPS e FPAR (FORTY PERCENT AGAINST RIGHTS).

Nato e cresciuto a Tokyo, Nishiyama ha avviato la sua prima label FPAR nel 1993 in un momento florido in cui stavano nascendo parecchie etichette, desiderose di lasciare un segno del loro passaggio. Iniziò quindi stampando magliette in serigrafia, logate “FPAR”, che era una specie di suo motto anarchico. Nel 1996 ha però deciso di concentrarsi su una linea di moda più raffinata ed ha dato vita alla sua seconda creatura: WTAPS. Prendendo ispirazione da abbigliamento stile workwear e tecnico, il nome deriva dal termine militare “Double Tap” ed è diventato rapidamente uno dei capisaldi dello streetwear giapponese.

Nel 2011 Nishiyama ha aperto il GIP-Store a Shibuya e mantiene oggi la direzione creativa della struttura. Più recentemente ha annunciato il lancio della sua label per famiglie DESCENDANT e una nuova collaborazione con il connazionale Nigo: DOUBTFUL AS DOUBLE.

Eh niente, le scarpe sono una hit, le venderemo in store perchè il periodo è bello intenso, non fatevele scappare!