09/02/18

Adidas Skateboarding x Helas “The Ultimate Challenge”

Druck

Adidas Skateboarding ed Helas Caps collaborano per questa capsule tutta europea davvero interessante, influenza dall’iconografia del tennis vintage, al quale viene aggiunto il tocco “inaspettato” degli anime giapponesi.

Helas è stato fondato come brand di cappellini nel 2011 da Lucas Puig, Clement Brunel e Stephen Khou. Da allora il marchio ha ampliato la sua produzione di cappelli di qualità e si è guadagnato una certa reputazione nel panorama streetwear per il loro total look, che si ispira fortemente all’abbigliamento sportivo retrò.

La capsule, a base di colori pastello, comprende una tuta, maglietta, cappello ed una variante della della Lucas Premiere ADV. La colorazione detta “guscio d’uovo” della scarpa, è realizzata grazie alla tomaia in pelle di alta qualità. Particolari in suede color pastello e soletta interna bella performante completano il tutto.

Ultima chicca: per il gusto retro-tennis i ragazzi di Helas ed Adidas hanno preso spunto dall’abbigliamento del grande Slam Superstar svedese, Stefan Edberg.

Passate a vedere in negozio tutta la capsule, ovviamente esclusiva e per pochi retailers!

25/01/16

NIKE CLASSIC CORTEZ

nike-cortez-classic-forrest-gump2-2

Pioniera delle piste d’atletica fin dal 1972, la Nike Cortez ha rivoluzionato il mondo del running grazie al pensiero innovativo dell’allenatore Bill Bowerman. La sua idea era molto semplice: creare una scarpa da running che fosse tanto confortevole quanto resistente. Il risultato permise ai suoi atleti non solo di correre più a lungo e più velocemente, ma contribuì anche a cambiare lo sport.

Partendo dal suo successo immediato, la Cortez divenne ancora più famosa nella comunità dei runner. Adottata per il suo comfort innegabile e per il look semplice e versatile, la colorazione classica col tempo divenne una vera e propria icona fashion.
In un recente articolo sull’edizione americana di RUNNER’S WORLD, Jonathan Beverly, scrive “Guardatevi intorno quando siete in strada, allo stadio, in un centro commerciale o a scuola. La maggior parte delle scarpe ai piedi di giovani e meno giovani sono un modello di scarpe da running. Non è stato sempre così. “Prima al 1972, nessuno indossava scarpe da corsa abitualmente”, spiega lo storico di Nike Rick Lower”.
Per celebrare questo leggendario viaggio che dura da 43 anni, la Cortez ritorna per riaccendere la passione per un classico del running.
image-14
Mitica e forse inimitabile, può essere considerata la ragione stessa dell’esistenza di NIKE così come la conosciamo oggi. Ma soprattutto è la capostipite di una generazione di scarpe dalla quale discendono tutti i modelli che oggi comunemente utilizziamo sia per fare sport a tutti i livelli che per passeggiare, lavorare, giocare.
La Nike Cortez è il modello che tanti campioni della maratona hanno utilizzato negli anni ’70 per compiere i loro prodigi in strada. E che Forrest Gump, in linea con la tendenza di un epoca, aveva ai piedi nella sua indimenticabile corsa infinita.

Tomaia in pelle bianca, linguetta in schiuma e Swoosh nella tonalità Varsity Red. L’intersuola in schiuma EVA a tutta lunghezza aggiunge uno strato spesso di imbottitura per proteggere il piede sulle superfici accidentate. Inoltre, la suola in gomma con motivo a spina di pesce offre una trazione superiore nella classica forma Cortez.

01/07/13

NIKE BLAZER MID 77 PRM VINTAGE SNAKE LIMITED EDITION

Altra Limited Edition per Nike, il modello  è sempre Blazer, forse non tutti sanno che la Blazer è la prima scarpa da Basket creata da Nike. Questa versione di Blazer risale al ’77, pelle bianca e dettagli in suede grigio con il classico swoosh in simil pitone sul blu.