19/10/21

NikeSB STRAWBERRY DUNKS

Sono davvero innumerevoli le uscite con un “particolare” tema, solitamente lanciate in data 4.20… La più controversa è senza dubbio questa: programmata in origine per il lancio in Aprile 2020, fatta scomparire nel periodo del boom pandemico ma mai dimenticata, ricomparsa adesso per deliziare questo autunno con frutti fuori stagione.

Ebbene si, a causa del corona virus e tutti i problemi causati da esso, venne posticipata a data da destinarsi fin quasi a pensarla annullata. Questo “tira e molla” non ha fatto altro che rendere questa scarpa una delle più attese ed ambite degli ultimi anni.

La silhouette la conosciamo, il design è decisamente ispirato ad una fragola. La Strawberry Dunk è stata progettata per commemorare il decimo anniversario della leggendaria Bubonic Skunk Dunk. Sul puntale e sui pannelli laterali troviamo pelle rossa simil struzzo, tipicamente a puntini, proprio a voler richiamare il frutto, tallone verde diviso tra suede bello peloso ed un tessuto tipo velluto super morbido. I passalacci in velluto riprendono infatti le foglie, mentre una tasca nascosta nella linguetta è il dettaglio tipiche delle uscite “di aprile”. Ricamata sul tallone la fantomatica fragola che tossisce … Ad ogni modo si riconosce la mano della legend Todd Bratrud, che con lo stesso artwork decora le solette interne.

Che dire, se non avete capito il peso, il valore storico della release, stiamo proprio a parlare del niente.

QUESTA NON E’ UNA SCARPA DA ABBINARE, QUESTA E’ UNA SCARPA DA AVERE!

…la scarpa sarà venduta tramite RAFFLE, quindi assicuratevi di seguire la pagina instagram AcriminalG!

18/10/21

AcriminalG SOCKS

Siete rimasti indietro o seguite la PAGINA INSTAGRAM del negozio?!

Saprete certamente che sono arrivate le CALZE AcriminalG… disponibili in shop e presto lo saranno anche online, assieme alle nuove felpe e le nuove tees!

Stay in touch!

17/10/21

NikeSB – Orange Label “Unbleached” pack

Questa stagione non si scherza affatto con Nike SB, non riesco manco a stare dietro agli articoli del blog talmente ne escono…

E pensare che faccio riferimento ad una general release… sebbene ISO non sia mai cosa da poco! Sto parlando dell’ “Unbleached” pack, formato da due blazer, una mid ed una GT, una Dunk high e, per finire una Dunk low già “tinteggiata”.

Si, avete capito bene, la Dunk low è l’ esempio di come potete tingere le scarpe, proprio come fareste con le magliette “fricchettone”, perchè Nike voleva dare ai customers il piacere del DIY, tipico del mondo dello skateboarding.

Tomaie realizzate con differenti strati di tela color crema e pellame bianco sporco, che danno la possibilità esser tinti in qualsiasi colore si scelga per alterarne l’aspetto e dare il proprio tocco. Lacci e linguette in rete, Swoosh in pelle martellata, tutti in un colore bianco bello definito. I dettagli in arancione completano il design in perfetto stile Orange Label.

Ad ogni modo, se non avete voglia di dare il vostro tocco di personalità, se non siete amanti del day o del tie dye (o come si scrive), potete anche tenervele così che vanno bene e sono ottime questa mezza stagione autunnale.

Quartersnacks x Nike SB Dunk Low OG

Son davvero pochi a non esser aggiornati ma, per chi non lo sapesse, Quartersnacks è uno skate-blog lanciato nel 2005 da Kostantin Satchek ed alcuni suoi amici, inizialmente per raccontare la scena di New York, gli spot ed i protagonisti della scena skate, il modo di vivere lo skateboarding nella “grande mela”, diventato presto internazionale grazie a video, interviste ed innumerevoli contenuti. Lo stile irriverente che lo caratterizza lo ha reso celebre ed un vero e proprio “must follow” in questi anni per chi segue la cultura underground.

Detto ciò, siamo giunti ormai alla terza release in collaborazione con NikeSB e, se andiamo a veder il pelo nell’ uovo, seconda dunk low.

Sovrapposizioni in pelle nera e pannelli zebrati per questa colorazione che, ovviamente si ispira alle merendine brutte da pochi centesimi, linguetta sottile (di cui non sono un grande fan) e versione OG di questa scarpa che è definitivamente da collezionare se masticate un po’ di skate culture.

Beh, dimenticavo, faccio un recap delle varie uscite NikeSB e Quartersnacks:

– luglio 2014 esce la prima dunk low pro, super clean e super figa

– ottobre 2016 esce la seconda capsule collection che comprende una Bruin Hyperfeel, un felpino leggero ed una coach jacket rosa da paura!

– settembre 2021 esce la dunk low OG con linguetta sottile

16/10/21

DC SHOES & POP TRADING COMPANY

Pop Trading Company di Amsterdam unisce le forze con la californiana DC Shoes per dare vita ad una collaborazione che celebra le radici skate di entrambi i marchi e la forte influenza della scena skate e street nello streetwear moderno.

Il focus dei due brands è stato rivolto alla golden era dello skateboarding alla nostalgia degli anni ’90 ed i primi 2000, in forte ascesa.

Pelle pieno fiore per la DC Lynx OG, logo “gioiello” e cusbtomizzazioni POP per dare carattere. Originariamente uscita nel ’98 ed indossata da skate legends come Josh Kalis e Stevie Williams, la Lynx OG è una silhouette di 23 anni che continua ad ispirare.

Questa nuova versione “rimasterizzata” ha una tomaia robusta per reggere allo skateboarding, soletta Ortholite e nel tallone una protezione e supporto IMPACT-GTM. Suola in gomma bicolore bianca e gum brandizzata “DC SHOES” a caratteri cubitali sul tallone, mentre il sistema di allacciatura merita una menzione particolare: “anello tecnico” in tessuto logato POP lungo tutta la linguetta che assicura il giusto fit della scarpa.

Eh niente, passate a veder questo pezzo di storia dal vivo e fare due parole sulla nostalgia e su come si stava meglio quando si stava peggio ahahah

 

22/09/21

Vans e Rassvet (PACCBET)

Vans e Rassvet (PACCBET), principale marchio russo di skate e moda, hanno unito le forze per creare una scarpa firmata in due varianti di colore e una collezione di abbigliamento e accessori premium.

Rassvet è stata fondata nel 2016 da un gruppo affiatato di skater guidati dall’artista multidisciplinare Gosha Rubchinskiy e dallo skater professionista Tolia Titaev. PACCBET si traduce come “alba” o “sorgere del sole” in russo, che si riflette totalmente nello status del marchio, ormai “luce” principale della nuova ondata della scena skate russa. Rassvet ha avuto un forte impatto globale grazie alla sua rappresentazione dell’estetica, dello stile e del linguaggio visivo della nuova generazione di skater russi attraverso la riappropriazione del co-fondatore Gosha e la reinterpretazione dei classici dello skatewear quotidiano.

Grazie ai forti valori culturali condivisi e agli atleti di skate in comune come Val Bauer, Joseph Biais, Ignat Mazurin, Lilian Fev, Igor Smirnov, Alix Malnati e Kiril Gurin, questa è una partnership importante di cui Vans è più che orgogliosa di far parte.

Frutto di questa collaborazione è la nuovissima scarpa Vans, la Skate Bold, disponibile in due varianti di colore, entrambe caratterizzate da sottili stampe laterali, solette Checkerboard e un’etichetta PACCBET dorata intrecciata sulla linguetta. Accompagnate da cuciture dorate e loghi in rilievo, le scarpe rappresentano l’eredità skate di PACCBET e la sua direzione verso la moda.

Per la collezione di abbigliamento, Vans e Rassvet puntano in alto con un pezzo forte, la giacca reversibile realizzata in pesante twill oxford con grafica del brand stampata e una T-shirt con grafica d’effetto Vans Off The Wall. Questa gamma di abbigliamento premium comprende anche un borsone da skate heavy-duty, che ti accompagnerà sulle strade, dalla Russia al mondo.

 

Per celebrare la collaborazione, i rider dei team Vans e Rassvet si sono riuniti a Mosca e sulle coste del Mar Nero, a Novorossiisk, per un viaggio di due settimane. L’atmosfera della stazione balneare e le strade affollate della capitale russa hanno dato forma aun video che offre un ritratto unico del più grande paese del mondo.

La collezione Vans x Rassvet (PACCBET) sarà disponibile a partire dal 23 settembre